sabato 23 settembre 2017

LA LETTERA

pubblicata il 22 gennaio 2016

Dimissioni da un contratto a tempo determinato

Salve. dovendo dimettermi da un contratto a tempo determinato ed essendo d'accordo con il datore di lavoro volevo sapere come fare per seguire la strada delle dimissioni consensuali. Dovremmo firmare entrambi un foglio specifico? O lui accettando la mia lettera di dimissioni senza contestarla subito é come se dichiarasse di essere d'accordo? Il mio obiettivo é evitare conseguenze postume al mio ultimo giorno di lavoro. Grazie

Luca M.

Risponde Jobob (Redazione di Lavoratorio.it):
“Caro Luca, in linea di massima se c'è la firma di ambo le parti sulla lettera di dimissioni non ci dovrebbero essere problemi, ma ci sono delle regole precise riguardo al preavviso su cui può trovare maggiori informazioni qui. Per questioni di tale importanza è sempre comunque meglio rivolgersi ad un consulente legale, anche presso un sindacato.”

Un solo motore di ricerca per
tutti gli annunci immobiliari in Italia.

Cerca