logo Lavoratorio.it
La scorsa settimana oltre 984 iscritti a Lavoratorio.it hanno trovato un nuovo lavoro

CERCA E TROVA OFFERTE DI LAVORO cerca e trova lavoro

Aggiungi ricerca testuale

mercoledí 26 luglio 2017
LA LETTERA pubblicata il 29 gennaio 2016

Per inviare la tua lettera a Lavoratorio.it, scrivi all'indirizzo laposta@lavoratorio.it

Categoria protetta e over 50

Buongiorno, abito in provincia di Treviso, ho 55 anni, sono iscritto alle liste delle categorie protette L.68/99 e volevo avere un informazione. Ci sono delle particolari agevolazioni per chi assume una persona iscritta alle categorie che abbia già compiuto i 55 anni? Se si, vale in tutta Italia o dipende da ogni singola provincia o regione? Grazie e cordiali saluti.

Moreno B.


Risponde Jobob (Redazione di Lavoratorio.it):
“Salve Moreno, no non ci sono agevolazioni particolari per chi è iscritto alle categorie protette ed ha più di 55 anni rispetto agli altri disoccupati in età matura se non appunto... il fatto di essere iscritti alle liste del collocamento obbligatorio.
Infatti questo sistema permette alle aziende di reclutare direttamente le persone di cui hanno bisogno direttamente per chiamata nominativa, attingendo dalle liste ex legge 68/99 presso i Centri per l'Impiego. Non fa eccezione la provincia di Treviso, dove il collocamento obbligatorio segue le stesse regole del resto d'Italia: a questa pagina potrà trovare tutte le informazioni necessarie.” 
I COMMENTI

3 commenti finora pubblicati

Partecipa alla discussione attraverso il tuo account Facebook, Twitter o Linkedin
cliccando su uno dei bottoni qui sotto. Per ulteriori informazioni su questa funzione, clicca QUI

Facebook Twitter Linkedin

Giampaolo (11 febbraio 2016 - ore 07:33:18):

Sì, ma appena l'hanno presa la cittadinanza sono considerati italiani a tutti gli effetti. E poi temporaneo? Ma non fatemi ridere (per non piangere); se si accorgono che qui c'è il ben godi, fan presto a farlo diventare definitivo; se vanno all'estero è perché si accorgono che all'estero c'è più ... (segue)

Redazione Lavoratorio.it (10 febbraio 2016 - ore 16:50:27):

Giampaolo non ci risulta che i profughi abbiano la residenza italiana, semmai hanno un permesso temporaneo per motivi politici: quindi, non possono accedere al collocamento obbligatorio. Se ha documentazione diversa ce la segnali, perché vale la pena esaminarla.

Giampaolo (30 gennaio 2016 - ore 08:55:32):

Anch'io son come te, anche se di anni ne ho più di 53. Sì, è vero come dici tu, ci sono le chiamate per enti pubblici fatte dal collocamento ma sono una fregatura; infatti dal governo Monti in avanti è obbligatorio fare l'I.S.E.E. E questo cosa vuol dire, secondo te? Vuol dire che i primi della ... (segue)


Una delucidazione sulla Privacy
Un annuncio inesistente?
Laureato in scienze politiche ma non trovo lavoro

clicca QUI

CERCA NELLE LETTERE cerca e trova lavoro

* scrivi UNA sola parola di ricerca

facebook
Twitter
Google+
LinkedIn

CERCA NELLE LETTERE cerca e trova lavoro

lavoratorio.it
Lavoratorio.it © 2008 - 2017 p.iva 02430780128